L'AZIENDA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

.

Fondata da Amedeo CIOLINI nel 1890, in questa storica bottega ha   prestato la Sua opera anche la moglie Adalgisa, fino a quando non sono subentrati i figli Aldo ed Olga nel 1932.

Nel 1951 entra in Ditta Roberto figlio di Aldo e nel 1959 il fratello Maurizio, infine, recentemente, si è raggiunta la IV generazione con l'inizio della collaborazione dell'Architetto Tommaso Ciolini figlio di Roberto.

Già nei primi anni del '900 la Ditta Ciolini veniva chiamata a realizzare arredamenti per numerose personalità e per ambienti di alto prestigio.

L'Azienda, che continua a produrre manualmente, in questi ultimi 50 anni ha firmato gli arredi di varie Ville Medicee tra le quali quelle di Artimino, di Poggio a Caiano, Villa La Petraia a Castello ed inoltre, Villa Gucci, il Castello da Verrazzano, il treno di Re Faruk, alcune residenze di principi sauditi, la sala dei ricevimenti di Re Costantino di Grecia, l'arredamento di alcune sale di Palazzo Pitti a Firenze  nonché, di recente, alcuni alberghi tra i più  noti del mondo quali l'Hotel Splendido di Portofino e Villa San Michele sulle colline  di Fiesole a Firenze. La Tappezzeria Ciolini inoltre, accreditata presso la Soprintendenza ai beni artistici e storici di Firenze, per interventi in ambienti  di notevole pregio storico ed artistico.